Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione è stato nominato dall’Assemblea del 18 novembre 2014, e successivamente integrato il 2 dicembre 2014.

L’attuale CdA rimarrà in carica sino all’Assemblea di approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019.

  • Leonardo Cucchiarini

    Presidente e CEO

    Data nomina: 18 Novembre 2014

    Leonardo Cucchiarini, nato a Cernusco sul Naviglio (MI), il 20 novembre 1971. Vanta una pluriennale esperienza nella gestione di reti commerciali nell’ambito della vendita di spazi pubblicitari cartacei per conto di primari editori nazionali. Intraprende, con Stefano Cereseto, il percorso imprenditoriale fondando 71 S.r.l., che nasce come concessionaria pubblicitaria e poi si evolve come incubatore di progetti editoriali web only. I risultati incoraggianti riscossi tra il 2006 e il 2008 lo portano a maturare l’idea di cercare, sempre con Stefano Maria Cereseto, a fine 2008 un gruppo editoriale digital: axélero, di cui è attualmente il Presidente e l’Amministratore Delegato.
  • Stefano Maria Cereseto

    COO

    Data nomina: 18 Novembre 2014

    Stefano Maria Cereseto, nato a Vimercate (Monza Brianza), il 29 dicembre 1971. Ha iniziato la sua carriera professionale come agente di commercio. Ha fondato nel 2004 con Leonardo Cucchiarini 71 S.r.l., che nasce, allora, come concessionaria pubblicitaria e si sviluppa successivamente come una società di sviluppo di idee e progetti editoriali web. A fine 2008 costituisce con Leonardo Cucchiarini axélero, in cui oggi riveste la carica di Chief Operating Officer.
  • Matteo Pettinari

    Consigliere

    Data nomina: 2 Dicembre 2014

    Matteo Pettinari,è nato a Monza, il 12 luglio 1973 e si è laureato in Giurisprudenza nel 1998 presso l’Università di Pavia; è avvocato, iscritto all’Ordine di Milano. Ha una significativa esperienza nel settore del wealth management e del family office. Dopo un’esperienza di diversi anni all’estero, ha contribuito negli ultimi anni allo sviluppo della prassi applicativa del “trust” in Italia, sia in ambito famigliare che societario. In coerenza con tale attività, ha ricoperto la carica di consigliere in diverse società italiane ed estere, nonché di protector e di consulente di importanti trust famigliari italiani. Gestisce, con la trustee company di cui è fondatore e consigliere delegato (Compagnia Fiduciaria Lombarda S.p.A.), uno dei più rilevanti trust caritatevoli italiani.