­

Comunicati stampa price sensitive 2020

30 gennaio 2020 – Il Tribunale accoglie l’istanza di differimento dell’adunanza dei creditori

axélero S.p.A., (Ticker: AXEL), facendo seguito al comunicato stampa del 27 gennaio 2020, comunica che in data di ieri il Tribunale di Milano, nell’ambito della procedura ex art. 186 bis R.D. 267/1942 alla quale axélero è stata ammessa in data 19 luglio 2019, ha accolto l’istanza di differimento fissando l’adunanza dei creditori al 24 giugno 2020, con termine entro 45 giorni prima dell’adunanza per il deposito della relazione ex art. 172 R.D. 267/1942.

Scarica il comunicato in formato PDF

27 gennaio 2020 – Depositata istanza di differimento dell’adunanza dei creditori

axélero S.p.A., (Ticker: AXEL), comunica che in data odierna, in considerazione del
parere favorevole del collegio commissariale, ha provveduto al deposito telematico
dell’istanza di differimento dell’adunanza dei creditori dinanzi al Tribunale di Milano,
nell’ambito della procedura ex art. 186 bis R.D. 267/1942 alla quale axélero è stata ammessa
in data 19 luglio 2019 (comunicato stampa in pari data).
La Società provvederà tempestivamente ad informare il mercato in merito agli sviluppi della
procedura.

Scarica il comunicato in formato PDF

21 gennaio 2020 – Delibera del Consiglio di Amministrazione: Istanza di differimento dell’adunanza dei creditori e calendario degli eventi finanziari

axélero S.p.A., (Ticker: AXEL), comunica che, all’esito del Consiglio di Amministrazione tenutosi in data odierna, lo stesso ha verificato che nell’esercizio appena concluso al 31.12.2019 sono stati registrati incassi inferiori alle attese che evidenziano un significativo scostamento rispetto al Piano Industriale. Il Consiglio di Amministrazione ha, quindi, riconsiderato la situazione e le prospettive della Società ritenendo opportuno procedere entro la corrente settimana con il deposito di una istanza di differimento dell’adunanza dei creditori – originariamente fissata al 18 marzo 2020 -, al fine di consentire alla Società di depositare un piano revisionato tra la fine del mese di febbraio 2020 e la prima settimana di marzo 2020.
Il Consiglio di Amministrazione ha altresì approvato il calendario eventi finanziari per l’esercizio 2020 consultabile nel comunicato pdf scaricabile dal link seguente:

Scarica il comunicato in formato PDF